37° Coppa città di Venezia

Risultato coppa “città di Venezia”

Alla fine è proprio MA Jianfei, battendo per 15 a 4 il francese Enzo Lefort, a vincere la 37° Coppa “Città di Venezia” trofeo “Alilaguna”.
Dopo la gara il commissario tecnico della nazionale Andrea Cipressa lascia questo commento:
“Non possiamo nascondere l’amarezza per non essere su quel podio. Ci tenevamo particolarmente perchè si tratta della tappa italiana e quindi c’è sempre voglia di fare bene. Purtroppo c’è mancata una buona dose di concentrazione e forse anche cattiveria per chiudere i match senza subire le rimonte che poi ci hanno condannato fuori dalle prime tre posizioni. Questi risultati attestano come vincere non sia semplice e che gli avversari aumentano di numero e soprattutto la qualità del fioretto mondiale in questo momento è davvero altissima”. (da federscherma.it).
A giorni uscirà la classifica del ranking F.I.E.
Il prossimo appuntamento è il 21 e 22 marzo a Bonn per la prova di Coppa del Mondo, individuale e a squadre, “Löwe von Bonn”.
37° Coppa città di Venezia

Coppa del mondo di San Pietroburgo

A San Pietroburgo non sono andato oltre i 64, abbandonando così subito la gara. Ora ci vediamo a Venezia il 15/16 marzo per la prossima Coppa del Mondo

1969370_424690364332413_459289330_n

Coppa del Mondo de La Coruña

Si è conclusa la seconda prova di Coppa del Mondo a la Coruña. Andrea nella gara individuale si è fermato nei 16, sconfitto per 15 a 11 dal coreano Son.
Nella gara a squadre invece l’Italia, formata da Andrea Cassarà, Andrea Baldini, Giorgio Avola e Valerio Aspromonte, dopo un ottimo cammino viene sconfitta dalla Russia in finale per 45 a 31 aggiudicandosi così la medaglia d’argento.

Non è un weekend che lascia completamente soddisfatto il fiorettista bresciano, soprattutto nell’individuale, ma essendo solo l’inizio della stagione e ricordando la medaglia d’argento conquistata a Parigi i presupposti sono più che positivi.

Coppa del Mondo di Parigi

Oggi Andrea Cassarà ha disputato una bellissima gara, unico rammarico non essere riuscito a vincere la finale (persa 15 a 9 contro il francese Lefort). E’ stato comunque un ottimo secondo posto essendo la prima gara della stagione, e soprattutto nel palcoscenico di Parigi, da sempre capitale della scherma.

Ora aspettiamo domani per la prova a squadra e per la seconda prova di Coppa del Mondo a La Coruna

 

Coppa del Mondo di Parigi individuale

Auguri

Scrivo un breve post per augurare a tutti buone feste e un felice anno nuovo!

Premiazione Coppa del Mondo

In occasione del centenario della F.I.E. a Parigi Andrea è stato premiato per la conquista della sua quinta Coppa del Mondo

Premiazione Coppa del Mondo 2 Premiazione Coppa del mondo 1

Diploma d’Onore

Il 19 dicembre Andrea sarà a Roma per ricevere dal CONI il Diploma d’Onore per i titoli di Campione Olimpico e di Campione del Mondo conquistati nel 2012 e nel 2013.